Perché il mio Mac continua a riavviarsi automaticamente?

Il tuo Mac continua a riavviarsi in modo casuale? Bene, non sei solo! A volte il Mac tende a riavviarsi e potrebbe essere dovuto a molte ragioni. Il più comune di questi è chiamato Kernel Panic, che porta il Mac a correggere l’errore riavviando. Quindi, il tuo Mac si spegne automaticamente. In alcuni casi gravi, non sarai più in grado di utilizzare il dispositivo.

In genere il tuo Mac sta riscontrando problemi di riavvio in loop. Non preoccuparti! Abbiamo compilato una serie di passaggi di risoluzione dei problemi collaudati che aiuteranno a impedire l’arresto anomalo e il riavvio del Mac.

Why does my Mac keeps restarting automatically?

Ti starai chiedendo perché il tuo affidabile Mac si riavvia in modo imprevisto. Quando si verifica il problema, di solito vedrai una schermata di avviso nera e grigia che ti chiede di riavviare il computer. Si chiama schermata di panico del kernel ed è un’indicazione che più app hanno fallito a causa di errori irreversibili.

La schermata di panico del kernel non è intrinsecamente cattiva; in realtà è una misura di sicurezza quando il sistema non può recuperare da un errore fatale. Ciò costringe il Mac a riavviarsi poiché ritiene che solo questo possa risolvere il problema. Inoltre, se la schermata di panico del kernel non interviene, si corre il rischio di gravi perdite di dati o danni all’hardware.

How to stop your MacBook from restarting?

1. Force restart your Mac

Quando assisti a una schermata di panico del kernel su Mac, il riavvio forzato è l’unica opzione. Tieni premuto il pulsante di accensione sul Mac per alcuni secondi. Dopo che il dispositivo si è spento, attendi qualche istante prima di riavviarlo.

Ancora una volta, tieni premuto il pulsante di accensione per riavviare. Se il problema persiste, procedere al passaggio successivo per la risoluzione dei problemi.

2. Check whether your Mac is updated

Gli aggiornamenti di macOS non riguardano solo le nuove funzionalità, ma anche la sicurezza e la manutenzione. Gli aggiornamenti persi potrebbero essere uno dei motivi per cui il tuo Mac continua a riavviarsi.

Se il tuo Mac non è aggiornato, fai clic su Apple logo About This Mac Software update.

Aggiorna software su Mac

Scarica e installa tutti gli aggiornamenti disponibili. L’intero processo potrebbe richiedere del tempo, soprattutto se hai perso più aggiornamenti.

Aggiorna il tuo Mac al software più recente

Idealmente, il tuo Mac dovrebbe smettere di riavviarsi inaspettatamente una volta aggiornato. Se il tuo Mac non supporta l’ultimo aggiornamento, puoi prendere in considerazione l’aggiornamento della macchina per prestazioni e usabilità migliori.

3. Troubleshoot for hardware issues

Di recente, il mio Mac ha iniziato a visualizzare la schermata di panico del kernel subito dopo l’avvio. A volte il problema è causato da un accessorio malfunzionante. I passaggi seguenti ti aiuteranno a risolvere i problemi e controllare i dispositivi periferici.

Ti consigliamo di scollegare tutti gli accessori e le periferiche, inclusi mouse, unità esterne e tastiere. Riavvia il tuo Mac e fai attenzione se si spegne inaspettatamente. In caso contrario, è molto probabile che il problema sia causato da un accessorio malfunzionante o non supportato. Scollega e ricollega ogni accessorio finché non trovi il colpevole.

Alcuni modelli di Mac dispongono di memoria rimovibile. Hai installato una nuova RAM o un disco rigido di recente? Se lo hai, prova a rimuovere l’hardware e verifica il problema.

4. Check for software problems

È molto probabile che il tuo Mac si riavvii inaspettatamente a causa di un problema software. Potrebbe essere un’app difettosa o una richiesta imprevista. La schermata di panico del kernel agisce come un meccanismo di sicurezza evitando ulteriori danni al sistema.

Seleziona l’opzione Segnala per saperne di più sul problema. Se il sistema operativo ritiene che un’app specifica abbia causato il riavvio, ti suggeriamo di eliminare l’app e reinstallare una nuova copia. In alternativa, prova a determinare la causa del problema con l’aiuto della modalità provvisoria.

Inoltre, a volte il problema è causato da impostazioni modificate di recente. Il ripristino dell’hardware del Mac è la soluzione migliore. Il ripristino annullerà tutte le modifiche apportate alle impostazioni a livello di sistema.

Il ripristino della NVRAM o della PRAM è facile. Premi semplicemente Option (alt) + Command + P + Rs contemporaneamente durante l’avvio del Mac. Assicurati di tenere premuto il tasto per almeno 20 secondi.

5. Issues with macOS

In casi estremi, il sistema operativo viene danneggiato in modo irreparabile. La linea d’azione più efficace sarebbe reinstallare macOS. Tuttavia, perderai tutti i dati e ti consigliamo di eseguire il backup di tutti i dati prima di provare qualsiasi procedura per la risoluzione dei problemi. Dopo il backup dei dati, ripristina macOS alle impostazioni di fabbrica.

6. Reach out to Apple

Raggiungere Apple è l’ultima risorsa. Supponiamo che tutti i passaggi per la risoluzione dei problemi di cui sopra non riescano, è necessario fissare un appuntamento con Apple Store. A parte questo, puoi anche ottenere la diagnostica gratuita su un Mac su Genius Bar.

La parte migliore è che Apple offre diagnostica gratuita anche se il tuo Mac è fuori garanzia. Se il tuo dispositivo è vecchio, il preventivo di riparazione dovrebbe aiutare a decidere se vale la pena conservarlo.

Ci auguriamo che i passaggi per la risoluzione dei problemi abbiano aiutato a risolvere il problema di riavvio del Mac. Se hai ancora problemi, forse è il momento di passare a una nuova macchina.

Related Read: